All’interno della campagna nazionale Il Maggio dei Libri, martedì 28 maggio alle 17.00 nella sala del Museo Sveviano, via Madonna del Mare 13 la Biblioteca “A. Hortis” presenta MALO DOBRO – LA GRAMMATICA DEL WITZ : L’umorismo mistilingue di Carpinteri e Faraguna Un viaggio nell’opera dei grandi umoristi triestini con letture dalle raccolte delle loro “Maldobrie”, esilaranti novelle in dialetto triestino a cura di Riccardo Cepach e Gabriella Norio.

Si parlerà delle infinite risorse dell’umorismo di Mariano Faraguna e Lino Carpinteri, isolando specialmente l’umorismo a base linguistica a partire dalla satira della parlata dei contadini del Carso, presente nella serie di libretti su “Druse Mirko”, scritti nel clima di feroce contrapposizione della Trieste anni ’50, per arrivare al raffinato uso del dialetto triestino e delle reminiscenze tedesche, magiare, veneto-dalmate, slovene e croate con cui i due autori hanno costruito l’impasto linguistico delle “Maldobrie”.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.